Inter, Bastoni: “Vietato dire scudetto. Conte un grande. Sono ottimista per tornare alla ripresa”

Inter, Bastoni: “Vietato dire scudetto. Conte un grande. Sono ottimista per tornare alla ripresa”

Le parole del centrale nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Bastoni all'Inter

A margine dell’incontro con i tifosi presso l’Inter Store di Galleria Passarella a Milano, Alessandro Bastoni, centrale nerazzurro, ha parlato ai microfoni di SportMediaset del momento suo e della squadra.

LE SUE CONDIZIONI – Ho preso una botta contro il Verona e insieme alla Nazionale abbiamo deciso di tornare ad Appiano per curarmi: farò lavoro personalizzato questa settimana, vedremo la prossima. Sono ottimista sul fatto per esserci alla ripresa. Gli altri infortunati? Non so, vedranno loro con lo staff medico

L’INTER SECONDA – Noi non guardiamo le altre, ma in casa nostra: lavoriamo giorno per giorno per migliorare. Quello che succederà a fine anno lo valuteremo. L’obiettivo è vincere tutte le partite, sarà difficile, ma è l’obiettivo.

LA CHAMPIONS – Non sarà facile, ma finché la matematica non ci condanna lotteremo su ogni pallone.

IL SUO MOMENTO – Non me l’aspettavo, devo ringraziare il mister per le occasioni: mi sta aiutando tanto a crescere mentalmente e tecnicamente. Cerco sempre di ripagarlo al meglio. Lui martello? Non proprio, è un grande allenatore: sa quando usare il bastone e la carota. Il prossimo Tour de Force? Abbiamo dimostrato che siamo pronti, fisicamente ci siamo. Vietato dire scudetto? Assolutamente sì, lavoriamo giorno per giorno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy