FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, due protagonisti inaspettati. Conte un ricordo, capolavoro di Inzaghi così

Getty Images

Il Corriere dello Sport si sofferma sulla vittoria dell'Inter per 4-0 contro il Cagliari ieri: c'è il sorpasso in vetta alla classifica

Alessandro Cosattini

Un match senza storia. L’Inter vince 4-0 contro il Cagliari e torna in vetta alla classifica di Serie A, per la prima volta da quando c’è Simone Inzaghi in panchina. Per l’allenatore, si tratta della prima volta da capolista in solitaria. Così il Corriere dello Sport ha commentato la prova dei nerazzurri e in particolare ha riconosciuto a Simone Inzaghi i meriti per il primo posto.

 Getty Images

Gli uomini di Inzaghi hanno dominato in lungo in largo, grazie a un gioco che fluisce in maniera spettacolare in mezzo al campo: Barella, Brozovic e Calhanoglu sono la miglior mediana del campionato e su questa Inzaghi ha costruito il suo capolavoro. Ovvero raccogliere l'eredità di Conte e ottenere finora risultati migliori in Italia e in Europa. A dispetto delle cessioni dei pezzi pregiati Lukaku e Hakimi. Da applausi. 

 Getty Images

[…] Raccontare la vittoria di ieri è troppo facile perché in campo c'è stata una sola formazione, l'Inter, mentre l'altra è venuta per fare da comparsa. Le assenze di Nandez, Strootman e Ceppitelli (sindrome influenzale dell'ultimo minuto) non bastano per spiegare un divario abissale, ben maggiore dei 30 punti in classifica. D'accordo, il Cagliari non doveva prendere a San Siro i punti salvezza, ma si è consegnato agli avversari con un atteggiamento sbagliato. E' stato tenuto in piedi dal suo portiere, ma resta il penultimo posto in classifica e una situazione preoccupante. Tutto l'opposto dell'Inter che sogna e vola, con Dumfries, Sanchez protagonisti “inaspettati”. Conte è un ricordo. Quasi…”, conclude il CorSport.

tutte le notizie di