FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, la magia di Conte ha reso positivo un dato che può sembrare negativo

Le statistiche riportate dalla Gazzetta dello Sport a proposito della squadra nerazzurra

Daniele Vitiello

Ci sono numeri che certificano la bontà del lavoro svolto da Conte finora all'Inter. La Gazzetta dello Sport di oggi ne ha pescato in particolare uno che rispecchia in pieno il modo di affondare il colpo dei nerazzurri. Questo il focus del quotidiano sul miglior attacco del campionato di Serie A: "Le vie del gol sono infinite. L’Inter ha dimostrato nel girone di andata di saperle percorrere quasi tutte e con uomini differenti, riuscendo anche a rendere positivo un dato che per una big può suonare come negativo. I nerazzurri sono infatti la squadra che tenta meno dribbling del nostro campionato. Ciò significa che la forza offensiva è determinata più dal gioco di squadra che dalle individualità".

Nel dettaglio: "L’Inter cerca il fraseggio in attesa di trovare l’imbucata letale, oppure si accende sfruttando la velocità e la potenza dei suoi esterni, per costruire da una fascia e magari chiudere con l’inserimento dell’uomo della corsia opposta. Il ritorno al 3-5-2 è stato decisivo per ritrovare equilibrio. Così come per rivedere Brozovic nella sua migliore veste da regista-interditore-rifinitore (6 assist, secondo in A dietro Mkhitaryan) e liberare gli inserimenti di due mezzali d’assalto come Barella e Vidal. E non è un caso se la vittoria sulla Juve nasce anche dall’abilità di “andare” senza palla di Nicolò e Arturo".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso