Inter, Conte tentato dal 3-4-3. Chance Gagliardini e Politano insidia Sanchez con l’Udinese

Inter, Conte tentato dal 3-4-3. Chance Gagliardini e Politano insidia Sanchez con l’Udinese

Il tecnico dell’Inter ha provato anche il modulo con due esterni al fianco del centravanti belga

di Andrea Della Sala, @dellas8427
L’Inter si prepara alla sfida di domani sera contro l’Udinese, dopo le prime due vittorie contro Lecce e Cagliari. Conte ha recuperato tutti i giocatori, rientrati dalle nazionali e ora dovrà scegliere l’undici migliore per la gara contro i friulani.
Da ieri Antonio Conte ha recuperato tutti i suoi giocatori, compresi Vecino e Lautaro Martinez, gli ultimi a rientrare dagli impegni in nazionale. In virtù di questo ritardo, giustificato, i due sudamericani, titolari con Lecce e Cagliari nelle prime due giornate, dovrebbero partire dalla panchina domani sera contro l’Udinese. Se così fosse, Conte dovrebbe quindi allargare le sue rotazioni, scelta obbligata considerando l’inizio della Champions martedì 17, sempre in casa, contro lo Slavia Praga e i successivi impegni con Milan (sabato 21) e Lazio (mercoledì 25). Quattro in sfide in dodici giorni, tutte a San Siro nelle quali il tecnico nerazzurro avrà bisogno di più titolari e potrebbe anche provare qualcosa di nuovo a livello tattico: la certezza è il 3-5-2 su cui ha lavorato da inizio ritiro, ma ci sono state delle prove di 3-4-3, sistema che potrebbe permettere al tecnico di schierare al fianco di Lukaku due giocatori tecnici e in grado di creare la superiorità come SanchezPolitano o lo stesso Lazaro”, spiega Tuttosport.
“Rispetto alle prime gare, per esempio, Conte potrà finalmente schierare quella che sulla carta, è la difesa titolare disegnata dal club: GodinDe Vrij e Skriniar. Chiaramente, però, i tre non giocheranno tutte e quattro le gare, ma D’Ambrosio e Ranocchia (senza dimenticare Bastoni) hanno dimostrato di poter dare il loro contributo. Ieri davanti all’ad Marotta, Conte ha provato diverse soluzioni, proseguendo nel lavoro con le coppie, per esempio sugli esterni: Candreva e Lazaro si giocheranno il posto a destra, Asamoah e Biraghi a sinistra. A centrocampo Gagliardini, se sarà ancora 3-5-2, potrebbe rimpiazzare Vecino, con Barella e Sensi a giocarsi una maglia al fianco di Brozovic. Davanti con Lukaku – che insegue il terzo gol in tre gare di fila – ballottaggio fra Sanchez e Politano: quest’ultimo è rimasto a lavorare alla Pinetina durante la sosta e potrebbe avere una possibilità”, aggiunge il quotidiano.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy