Inter, ecco la strategia per il portiere del futuro. Due nomi per il dopo Handanovic

Il club nerazzurro pensa già al domani e uno dei due portieri potrebbe sostituire l’attuale numero uno

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano
Gabriel Brazão e Ionut Radu sono i portieri del futuro nerazzurro. I dirigenti dell’Inter seguono da vicino il futuro dei due ragazzi e uno di loro prenderà il posto di Handanovic.Nel frattempo, però, sono nei pensieri di Marotta e di Ausilio che stanno definendo le strategie per tenerli… a portata di mano“, spiega il Corriere dello Sport. L’estremo difensore brasiliano è stato osservato da vicino dal vice di Ausilio, Baccin, che è stato a Porto Alegre per studiare meglio il giovane.
L’obiettivo di Marotta e Ausilio è quello di chiudere l’affare e lasciarlo in patria almeno fino a giugno (non hanno a disposizione posti da extracomunitario) nell’attesa che Brazão prenda il passaporto portoghese. Per l’Inter della vicenda si sta occupando l’agente Fifa Gabriele Giuffrida”, spiega il CdS. 
In estate Radu è andato al Genoa in prestito con diritto di riscatto e l’Inter ha il diritto di riacquisto “e il fatto che abbia i 36 mesi necessari per essere inserito nella lista Uefa come prodotto del vivaio nerazzurro rafforza ulteriormente la sua posizione in ottica… recompra”. 
(Fonte: Corriere dello Sport, 02-01-2019)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy