Inter, ecco Oriali. Saluta Gardini e Marotta porta a Milano un altro pezzo di Juve

Inter, ecco Oriali. Saluta Gardini e Marotta porta a Milano un altro pezzo di Juve

In arrivo all’Inter Scalvini che si occuperà della gestione del centro di Appiano

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Marotta Inter

Grandi movimenti sul mercato per l’Inter, ma non solo. Il club nerazzurro sta cambiando qualcosa anche a livello societario. Presto tornerà Oriali, ma potrebbe non essere l’unica novità.

“L’Inter si ristruttura, sotto tutti i punti di vista. Salutata la sede di corso Vittorio Emanuele, da lunedì tutto si sposterà in viale della Liberazione, nel quartiere di Porta Nuova. E per l’occasione ci sarà anche il presidente Steven Zhang, di rientro a Milano proprio per brindare con i dipendenti. La prossima settimana sarà con ogni probabilità anche quella dell’annuncio ufficiale del ritorno di Lele Oriali in nerazzurro, alla terza vita interista, stavolta con un ruolo di raccordo tra squadra e società. Oriali lascia dunque l’Italia, nonostante il pressing del c.t. Roberto Mancini per trattenerlo”, spiega La Gazzetta dello Sport.

Ausilio e Gardini
In uscita dal club il cfo Giovanni Gardini, arrivato in nerazzurro nel febbraio 2016: la separazione era nell’aria da tempo. Ed è pronto lo sbarco di un altro uomo proveniente dalla Juventus: la gestione del centro sportivo di Appiano sarà affidata a Marco Scalvini, che in passato ha ricoperto lo stesso ruolo prima alla Lazio e poi negli ultimi tempi proprio nel club bianconero. All’Inter arriva voluto fortemente da Marotta”, rivela il quotidiano.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy