Inter-Empoli, partita da 63 milioni: Nike e Pirelli aprono il portafoglio, ecco le cifre

Inter-Empoli, partita da 63 milioni: Nike e Pirelli aprono il portafoglio, ecco le cifre

L’Inter deve battere l’Empoli non solo per il prestigio: scattano pesanti bonus in caso di Champions

di Redazione1908
dettaglio Pirelli

Inter-Empoli è una partita vitale. Non solo dal punto di vista sportivo, con la Champions League appesa ad un filo per l’Inter. Ci sono anche pesanti risvolti economici, spiegati oggi nel dettaglio dalla Gazzetta dello Sport.

dettaglio Nike su maglia Inter

“La qualificazione in Champions non porta solo i 50 milioni garantiti dall’Uefa fra premi di partecipazione e market pool, ma anche, immediatamente, bonus dagli sponsor per altri 13. I contratti firmati con Pirelli, Nike e Suning, i principali partner del club, prevedono infatti che scattino «assegni» in caso di ingresso nella competizione: 6 milioni, 3,75 e 3 rispettivamente. Poi c’è l’indotto, come si direbbe in economia, che va dal botteghino ai premi per i punti nel girone, ad altri circoli virtuosi che si innescano. Ma subito, domenica notte, saranno 63 sicuri”, sottolinea la Rosea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy