Inter, Icardi ha vissuto lo scippo del 9 come “un cazzotto in piena faccia. E sta cambiando tutto”

Inter, Icardi ha vissuto lo scippo del 9 come “un cazzotto in piena faccia. E sta cambiando tutto”

Mauro Icardi, dopo la fascia di capitano, ha perso anche il numero 9: l’addio è più vicino

di Redazione1908

“Un cazzotto in piena faccia”. Descrive così, il Corriere dello Sport, lo stato d’animo di Mauro Icardi alla notizia della scelta della società di consegnare la maglia numero 9 a Romelu Lukaku.

“Gli ha fatto parecchio male. Ecco perché nelle ultime ore ha iniziato a riconsiderare l’opzione di lasciare Milano, una prospettiva che aveva analizzato con minore convinzione anche in passato, ma che adesso è costretto a guardare da un’altra prospettiva. Quella di un… Re spogliato non solo dello scettro (la fascia da capitano) e della corona (la maglia da titolare) che aveva preso grazie ai 124 gol nei 6 anni all’Inter, ma anche di tutti i suoi averi (il numero 9). Il Re Mauro è nudo e si guarda intorno”, sottolinea il quotidiano romano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy