Inter-Juve, Nicchi: “Orsato in serata non felice. Ma non è normale il linciaggio. A perdere il sonno…”

Marcello Nicchi, presidente dell’Aia, ha commentato alla Gazzetta dello Sport la prestazione di Daniele Orsato in Inter-Juventus

di Daniele Mari, @marifcinter

Marcello Nicchi, presidente dell’Aia, ha commentato alla Gazzetta dello Sport la prestazione di Daniele Orsato in Inter-Juventus: «Ecco, le sembra normale quello che è accaduto? Un grande arbitro come Daniele è rimasto due giorni barricato in casa con i figli, tra insulti e telefonate poco simpatiche. Tutto per una serata non felice, un cartellino non dato. Può capitare, i primi a perdere il sonno per gli errori sono proprio gli arbitri. Ma ha sentito una sola parola di solidarietà verso Orsato da Figc, Coni, Lega di A? Zero assoluto, nonostante il linciaggio continuo con notizie inventate, tipo il fratello juventino. Per non parlare delle bufale su Tagliavento con i labiali fasulli. Orsato ha le spalle larghe e tornerà più forte di prima, ma io penso ai ragazzini».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy