San Siro pronto per Inter-Juve. Già 72mila spettatori per il derby d’Italia, sarà tutto esaurito

Per la gara tra Inter e Juve sarà bagno di folla per i nerazzurri per una partita importante per la stagione

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Dopo la vittoria con la Sampdoria, l’Inter ospiterà a San Siro la Juve per il derby d’Italia. E, come al solito, il Meazza si riempirà di tifosi per la grande sfida.

“Il pienone non c’è ancora, ma è solamente questione di (poco) tempo. Domenica sera per Inter-Juve San Siro sarà tutto esaurito e sarà la prima volta in questa stagione. Gli spettatori sono già 72mila: il secondo e il terzo anello sono già esauriti – anche nel settore riservato ai tifosi juventini – e resta soltanto qualche disponibilità nel primo anello rosso. Con la capienza del Meazza ridotta di 2.350 posti causa vibrazioni al terzo anello (dove per tutta la stagione restano chiusi 6 settori), il sold out si raggiungerà attorno a quota 76mila spettatori, cifra che non è stata raggiunta per il derby in casa del Milan, il 21 ottobre”, spiega La Gazzetta dello Sport.

“L’obiettivo per il derby d’Italia numero 173 in campionato è battere il record di incasso della Serie A, detenuto da Milan-Inter dell’anno scorso con 5,7 milioni di euro. Finora nelle tre partite giocate a San Siro l’Inter ha avuto una media di oltre 59mila tifosi, con il top toccato al debutto contro il Lecce (64mila)”, aggiunge il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy