CdS – Inter, chiara la strategia su Lautaro: per Marotta ora rinnovo inutile perché…

CdS – Inter, chiara la strategia su Lautaro: per Marotta ora rinnovo inutile perché…

L’approfondimento del Corriere dello Sport a proposito del futuro dell’attaccante argentino

di Daniele Vitiello, @DanViti
Tiene banco in casa Inter il futuro di Lautaro Martinez. Continua il pressing del Barcellona sull’argentino. Il Corriere dello Sport spiega: “Le frasi di Messi («E’ spettacolare: mi piacerebbe giocare con lui e spero che venga a Barcellona») non hanno cambiato la strategia dell’Inter riguardo al contratto del Toro né hanno sorpreso nessuno. Il ds Ausilio, che negli scorsi mesi era andato in Catalogna per trattare Vidal. Si era sentito chiedere informazioni dettagliate sulla situazione di Lautaro. Il presidente Bartomeu e i suoi collaboratori erano al corrente che l’argentino ha una clausola da 111 milioni pagabile solo dall’1 al 15 luglio in un’unica tranche, ma hanno comunque aperto un dialogo con il club italiano. Vogliono evitare un altro caso carico di tensioni come quello dell’estate passata con l’Atletico per Griezmann”.
L’Inter ha le idee chiare su come comportarsi. Proseguono i colleghi: “A luglio il Barça pagò la clausola del francese, mentre stavolta, a costo di valutare il cartellino di Martinez più di 111 milioni, vorrebbe inserire nell’operazione delle contropartite tecniche. In viale della Liberazione quest’ipotesi non viene affatto scartata sia perché il Barcellona è considerato un club amico sia perché Marotta sa bene che il fascino dei blaugrana non ha pari nel mondo. Ecco perché sarebbe inutile aumentare l’ingaggio del calciatore e con esso far lievitare la clausola rescissoria. Passare da 111 a 130-140 milioni permetterebbe all’Inter di incassare più soldi, ma non sarebbe un’assicurazione sulla permanenza a Milano di Lautaro. A questo punto tanto vale non distrarre il Toro con discorsi relativi al rinnovo (stessa linea adottata con tutti gli altri calciatori; Conte approva e sottoscrive la scelta) e rimandare tutto al termine del campionato, quando le mosse blaugrana saranno più chiare”. 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy