Milito: “Due gol ricorderò sempre per significato “. Poi il messaggio ai giovani dell’Inter

L’ex attaccante ha partecipato virtualmente, come si è tenuta tutto l’evento, alla festa del settore giovanile nerazzurro

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Alla festa di Natale del settore giovanile dell’Inter, che si è tenuta virtualmente data l’emergenza covid19, i ragazzi nerazzurri hanno potuto interagire con Diego Milito. L’ex attaccante nerazzurro ha toccato tanti tempi e ha dato dei consigli ai giovani giocatori interisti: «In un percorso le difficoltà sono normali. Serve la forza mentale di andare oltre quelle. Quando si è piccoli si ha il sogno di giocare a grandi livelli e l’unica strada che trovo è quella del lavoro. E quella dei valori come l’umiltà e il rispetto, quelli insieme al lavoro sono importanti che dobbiamo avere sempre. Dobbiamo ricordarlo ogni momento e serve andare oltre il calcio».

Getty Images

«Rifarei tutto quello che ho fatto. Il calcio mi ha dato più di quello che pensavo da quando avevo 15 anni. Ho sempre tenuti presenti questi valori, andare per la strada giusta. Ci tengo a rimarcarlo perché da giovani si hanno tante distrazioni. Molto importante è cercare la strada giusta e andare dietro a quei sogni per arrivare a certi livelli. Ho dovuto lavorare tantissimo, come tanti altri che però non hanno avuto la stessa fortuna che ho avuto io», ha aggiunto. Si è soffermato anche sul calcio femminine: «Sta diventando qualcosa di importante e ci tengo tanto. Stiamo cercando di farlo crescere anche in Argentina e cerchiamo di far sviluppare questa parte del calcio. L’appoggio delle società al calcio femminile è una cosa bellissima». 

Getty Images

«Il mio gol più bello e più difficile? Ne ho fatti tanti di gol. I più importanti direi quelli della finale della Coppa Italia il 5 maggio contro la Roma e quello di Madrid in Champions. Per quello che significavano e per la bellezza penso che siano due gol che ricorderò per sempre», ha concluso il Principe.

(Fonte: inter tv)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy