FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, c’è l’acquisto a gennaio? “Questo nome che piace a tutti torna prepotente”

Inter, c’è l’acquisto a gennaio? “Questo nome che piace a tutti torna prepotente”

Con l'avvicinarsi della finestra invernale di mercato, in arrivo a gennaio, torna prepotentemente per l'Inter questo nome

Marco Astori

Conquistato il titolo di campione d'inverno, l'Inter ora mira deciso a quello che conta davvero, ovvero lo scudetto e la conseguente seconda stella. E il club non vuole lasciare nulla di intentato, andando magari sul mercato per rinforzare l'organico di Inzaghi con una mossa a centrocampo. Il Giorno fa un nome chiarissimo: "Con l'avvicinarsi della finestra invernale di mercato, in arrivo a gennaio, torna prepotentemente per l'Inter il nome di Nahitan Nandez. Un giocatore che la società nerazzurra ha trattato a lungo in estate, tentando l'acquisto in prestito con obbligo di riscatto, operazione sfumata solo per il grave infortunio che ha colpito Rog nel Cagliari. Qualche mese dopo, i sardi sono in una posizione di classifica inaspettata e pericolosa, penultimi e in piena contestazione, con società e tecnico pronti a una rivoluzione. Nandez piace molto sia a Inzaghi che agli uomini mercato interisti.

 Getty Images

Può giocare da esterno ma soprattutto da centrocampista, ruolo a cui l'Inter deve cominciare a pensare in prospettiva, visto che Vecino e Vidal sono in scadenza di contratto a giugno. Restano da capire due fattori. Il primo è legato all'infortunio che ha colpito Nandez due giorni fa contro l'Udinese, perché il giocatore ha lasciato lo stadio in stampelle. Il secondo è il costo del cartellino. L'accordo economico tra l'Inter e il centrocampista è stato apparecchiato l'estate scorsa, bisognerà riparlarsi perché è passato qualche mese, ma le cifre non saranno molto diverse. Sarà invece difficile strappare l'accordo con Giulini, perché negli ultimi anni ogni affare sull'asse Cagliari-Milano è arrivato dopo lunghe trattative (vedi Barella, Nainggolan o Dalbert) in ragione della diversità di vedute tra le parti", si legge.

tutte le notizie di