Inter, per arrivare a Dzeko si lavora sulle contropartite. C’è un no categorico di Ausilio

Inter, per arrivare a Dzeko si lavora sulle contropartite. C’è un no categorico di Ausilio

Il giocatore ha un accordo di massima con il club nerazzurro ma si deve convincere la Roma

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano
L’Inter sta lavorando per portare Dzeko alla corte di Conte. Il Corriere dello Sport racconta del viaggio dello scorso lunedì di Ausilio a Roma proprio per incontrare i dirigenti del club giallorosso e parlare di Dzeko con il quale i nerazzurri hanno già un’intesa di massima per un triennale. L’offerta fatta alla Roma è di 10 mln, bassa per la dirigenza giallorossa. Si pensa di chiudere sui 12-13 e si pensa ad una contropartita, ma l’Inter non vuole cedere Radu (e il no del ds sul portiere è considerato categorico) ed Esposito, anche per evitare un altro caso Zaniolo, si pensa invece a Merola attaccante della Primavera di Madonna. 
(Fonte: Corriere dello Sport)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy