Inter Primavera, Madonna: “La vittoria di oggi ci dà un vantaggio. Con tre attaccanti bisogna correre”

Le parole del tecnico della Primavera nerazzurra

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Armando Madonna, tecnico della Primavera dell’Inter, ha parlato ai microfoni dei giornalisti al termine del match vinto questo pomeriggio sul Genoa. Le sue parole, raccolte dall’inviato al Breda: “Mancano ancora quattro partite, il secondo posto non è così scontato, ma è logico che questa vittoria ci dà un vantaggio. E’ stata dura, nel primo tempo abbiamo fatto una partita lenta, gli attaccanti si sono mossi poco e non ci hanno dato l’opportunità di entrare. Abbiamo accelerato un po’ le giocate ed attaccato un po’ gli spazi tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa. A livello caratteriale abbiamo resistito, abbiamo subito una sola occasione in 90′ ed è un segnale importante. Al termine di una stagione così lunga l’importante è avere equilibrio e non prendere gol, ancora più che all’inizio perché le squadre sono stanche. Con tre attaccanti non è facile, perché andiamo in difficoltà se non corrono. Salcedo? E’ un giocatore importante e lo è sempre stato. Si allena tanto con la prima squadra, Spalletti e i ragazzi hanno inciso tanto. La convocazione da parte di Mancini è un premio, ma un punto di partenza e lui deve sapere che deve lavorare tanto e migliorare tanto. Il sacrificio non deve mai mancare, altrimenti perde quanto fatto prima”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy