Inter, sì al rinnovo di Lautaro ma con calma: le cifre. Nerazzurri convinti che il Barça…

Inter, sì al rinnovo di Lautaro ma con calma: le cifre. Nerazzurri convinti che il Barça…

L’intenzione della società è di rinegoziare il nuovo stipendio dell’attaccante

di Gianni Pampinella

Una crescita esponenziale, l’arrivo di Conte e il feeling con Lukaku. Lautaro Martinez si è preso l’Inter e le prestazioni dell’argentino hanno attirato l’interesse dei top club, Barcellona su tutti. Ecco perché in casa nerazzurra si pensa a rinegoziare le cifre dello stipendio, ma con calma come spiega il Corriere dello Sport. “Perché la situazione fosse perfetta sarebbe necessario il rinnovo del contratto in scadenza nel 2023, ma l’Inter in questo momento non ha previsto una trattativa per allungare il vincolo e togliere (o alzare) la clausola rescissoria da 111 milioni“, si legge sul quotidiano. “Se gli agenti di Lautaro verranno in Italia per Inter-Barcellona (ancora il viaggio non è programmato) magari ci sarà un incontro in viale della Liberazione, ma una fumata bianca in tempi brevi è improbabile. Il Barcellona segue il numero 10 nerazzurro e ha già parlato con il suo agente perché Messi ha eletto il giovane connazionale a potenziale erede di Suarez. Il dt Abidal è al lavoro, ma l’Inter è convinta che il Barça, un club amico, non pagherà la clausola rovinando i rapporti. Marotta e Ausilio intendono rinegoziare il nuovo stipendio, ma con calma: l’offerta iniziale sarà sui 3,5 milioni più bonus (ora l’ingaggio del ragazzo di Bahia Blanca è 2,2 milioni più bonus e diritti d’immagine), mentre gli agenti di Lautaro vorrebbero subito un contratto da top player, da 5 milioni o giù di lì“. 

(Corriere dello Sport)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy