Inter, Sanchez: “United? Non mi pento, ero felice. Dopo la Copa America ero pronto ma…”

Inter, Sanchez: “United? Non mi pento, ero felice. Dopo la Copa America ero pronto ma…”

Le parole del cileno sulla sua esperienza ai Red Devils

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Inter, Sanchez:

Intervenuto ai microfoni della BBC, il nuovo attaccante dell’Inter Alexis Sanchez ha parlato così della sua esperienza al Manchester United, affermando di non essersi pentito di aver lasciato l’Arsenal: “Sono felice di essere stato al Manchester United: l’ho sempre detto, è il club che ha vinto di più in Inghilterra. Quando sono andato all’Arsenal, è stato fantastico: ero felice, ma lo United stava crescendo e stavano comprando giocatori per vincere. Volevo andarci e vincere tutto: non mi pento di esserci andato. Ero felice allo United, ma ho sempre detto ai miei amici di voler giocare. Avessi giocato, avrei fatto del mio meglio. A volte giocavo 60 minuti e poi saltavo la partita successiva e non so perché. Io mi sentivo pronto dopo la Copa America, avevo fatto bene: ma il non aver giocato le amichevoli precampionato dipendeva solo dall’allenatore. Dovete fare a lui questa domanda”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy