Inter, si raffredda la pista Barella: due i fattori che non convincono i nerazzurri

Il centrocampista del Cagliari è da tempo nel mirino della dirigenza interista

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Nicolò Barella, Cagliari

Per l’Inter si raffredda la pista che porta a Nicolò Barella: il centrocampista del Cagliari è da diverso tempo nel mirino della dirigenza nerazzurra, ma pare che ultimamente alcuni fattori stiano frenando l’operazione. Nessun dubbio sulle qualità del giocatore, ma la trattativa non sembra più essere così calda come invece sembrava negli scorsi mesi. La Gazzetta dello Sport spiega così le riflessioni del club di corso Vittorio Emanuele: “Per il 22enne del Cagliari, invece, servono 50 milioni incluse le contropartite tecniche: una cifra troppo alta per il club di corso Vittorio Emanuele, che rende l’affare complicato. In più c’è il rischio di avere un doppione di Nainggolan, giocatore che Conte proverà a motivare e ritrovare al meglio per tutta la stagione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy