SM – Inter, un aiuto e una certezza per il comandante Conte: testati due moduli per l’Udinese

SM – Inter, un aiuto e una certezza per il comandante Conte: testati due moduli per l’Udinese

L’analisi di Sport Mediaset in vista della sfida all’Udinese

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Contro l’Udinese inizia il periodo di fuoco per l’Inter che, in 23 giorni, giocherà 7 partite che diranno molto del valore attuale della squadra nerazzurra. Come riportato da Sport Mediaset, i tifosi nerazzurri si affidano al comandante Conte, il cui passato bianconero è stato già dimenticato anche dalla Curva Nord, dapprima diffidente ma che, anche alla festa della presentazione della terza maglia, ha intonato cori nei confronti del mister. Un aiuto per Conte, in vista del tour de force, è rappresentato dal fatto che, a differenza di Spalletti, non sono previste limitazioni alla rosa in Champions League: in questo modo, Conte potrebbe ruotare diversi giocatori tra campionato ed Europa per riuscire ad uscire indenni dagli impegni ravvicinati.

VERSO L’UDINESE – Nel corso degli ultimi allenamenti, secondo quanto riportato da Sport Mediaset, Conte ha testato sia il 3-4-3 con Politano e Sanchez come esterni sia il 3-4-2-1 con Politano e Sensi dietro alla punta che sarà Romelu Lukaku, una certezza assoluta per l’Inter e con un obiettivo chiaro nel mirino: i tre gol nelle prime tre partite, cosa riuscita a Nyers nel secondo dopoguerra. Chi invece, ad oggi, è un oggetto misterioso è Lazaro, al momento dietro a Candreva e D’Ambrosio sulla corsia di destra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy