Verso Inter-Udinese: Sanchez titolare? Conte riflette e il cileno spera. C’è solo un’alternativa

Verso Inter-Udinese: Sanchez titolare? Conte riflette e il cileno spera. C’è solo un’alternativa

Le ultime da Appiano Gentile dove nelle prossime ore faranno rientro tutti i calciatori impegnati con le varie nazionali

di Daniele Vitiello, @DanViti
In attesa di ritrovare tutti i calciatori al rientro dai viaggi con le varie nazionali, Antonio Conte ha già riabbracciato Alexis Sanchez nel pomeriggio di ieri ad Appiano Gentile. L’allenatore dell’Inter sta già studiando la formazione anti-Udinese: “Ieri la squadra, ancora priva dei nazionali, ha ripreso ad allenarsi con l’ennesimo doppio allenamento voluto da Conte (il 25° dall’8 luglio). L’unico a rientrare è stato Alexis Sanchez, per altro il più atteso dal tecnico. Il cileno ha svolto entrambi gli allenamenti in gruppo, così come De Vrij, ormai pienamente recupero. C’è grande attesa per il debutto di Sanchez (in panchina a Cagliari perché arrivato da pochi giorni): l’attaccante è un ex Udinese e ha grande voglia di giocare; Conte deciderà venerdì, ma ci sono chance che il cileno giochi al fianco di Lukaku, a meno che il tecnico non scelga inizialmente Politano, alla Pinetina per tutta la durata della sosta. Martinez, che rientrerà dagli Stati Uniti solamente giovedì, dovrebbe rifiatare in vista della Champions”. 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy