Karamoh: “Inter? Non giocavo, era difficile. Non ho rimpianti. La decisione di andare via…”

Karamoh: “Inter? Non giocavo, era difficile. Non ho rimpianti. La decisione di andare via…”

Così l’esterno sulla sua partenza dai nerazzurri

di Marco Macca, @macca_marco

Non ha rimpianti, Yann Karamoh. Sa di essere giovane, e di avere ancora delle possibilità in futuro di potersi giocare le sue carte con la maglia dell’Inter. Ora l’esterno francese è in prestito al Bordeaux, e qualche giorno fa ha messo a segno un grandissimo gol che ha fatto riaccendere le luci su di lui. Yann, però, rimane tranquillo e, intervistato da Foot365, ha svelato il perché della sua decisione di lasciare i nerazzurri:

La scelta è stata attentamente studiata. La gente pensa che io abbia preso la mia decisione all’ultimo minuto, invece ci ho pensato per mesi; il trasferimento era stato fatto molto prima. Molte persone non hanno seguito tutta la situazione. Non ho rimpianti e non ne avrò mai. All’Inter non ho perso molto, forse un po’ di confidenza. Mentalmente certo era difficile perché non giocavo, ma sono giovane. Sì, è vero che sono stato vicino al Saint Etienne, ma alcune cose non sono andate come dovevano. Futuro? So cosa devo fare“.

(Fonte: Foot365)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy