Lautaro Martinez: “Ho promesso, resto al Racing fino a giugno, poi vedremo. Il Mondiale…”

Il giocatore che è vicinissimo all’Inter ha parlato del suo presente, del suo futuro e del suo sogno Mondiale

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Lautaro Martinez in Argentina è il calciatore del momento. Sampaoli lo ha cercato e visionato più volte nelle partite casalinghe del Racing perché ha voluto convocarlo per le amichevoli della Nazionale. Il giocatore ha parlato a Fox Sport: “Messi? Sicuramente giocando al suo fianco mi stancherei di fare gol. Suarez è stanco di segnare sempre. Io mi identifico molto con lui. Non lo conosco bene, conosco Mascherano che ha giocato con lui nel Barcellona. Nel 2014 sono arrivato al Racing, ero a Buenos Aires e lo guardavo da lontano. Quando lo incontrerò gli dirò di giocare a vita perché è incredibile quello che fa“.

SOGNO NAZIONALE – “Giocare il Mondiale? Sempre detto, per ogni giocatore il vero sogno è giocare la Coppa del Mondo, è il mio sogno da quando uso la ragione. Lavoro per migliorare me stesso e raggiungere gli obiettivi. Dico sempre che penso ai periodi brevi. Stanno arrivando ora partite difficili e bisogna che migliori per avere qualche chance di essere chiamato e cogliere questa possibilità. Non so se andrò in Russia, ma mi alleno per fare meglio“.

IL FUTURO – “Quando arriverà il momento analizzeremo ogni cosa e si vedrà qual è la migliore opzione per me. Ora abbiamo la Libertadores e speriamo di andare avanti. Ho promesso di restare fino a giugno e poi prenderemo in esame le diverse opzioni e decideremo cosa fare”.

(Fonte: Fox Sports Argentina)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy