In Spagna scoprono ogni aspetto di Lautaro: “Sentite cosa ha fatto per un bimbo malato”

I giornali spagnoli raccontato non sono gli aspetti tecnici dell’argentino ma anche quelli caratteriali

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

In Spagna continuano a raccontare di Lautaro Martinez come se fosse un giocatore che da un momento all’altro è pronto a sbarcare in Liga. Questo a dispetto di un campionato che non è ancora finito e che potrebbe ancora ricominciare nei prossimi mesi. Detto questo però, i giornali spagnoli continuano a descrivere il giocatore argentino ai tifosi. Non stanno considerando solo l’aspetto tecnico. Stanno considerando anche l’aspetto caratteriale del giocatore. Sono andati a ripescare i test psicologici che aveva fatto ai tempi del Racing e che descrivevano il suo carattere. 

E sono andati a ripescare anche una storia di solidarietà che mostrano la sensibilità dell’attaccante dell’Inter. Mundo Deportivo riprende il racconto di una psicologa. Aveva sentito in tv di un bimbo che aveva perso i genitori in un incidente, era rimasto pesantemente colpito anche lui, le sue condizioni di salute erano davvero precarie. Così aveva chiesto lei stessa a Lautaro di inviargli un messaggio per il ragazzino e lui non ci aveva pensato due volte. “Era così carino, così sentito quel messaggio, mi ha fatto piangere. E i parenti del piccolo Renzo erano contenti”.

Il bimbo non è riuscito poi a sopravvivere all’incidente. Ma Lautaro aveva realizzato un altro sogno: “Era in vacanza ed è venuto in Argentina per alcuni giorni. Aveva un volo diretto dall’Italia per Ezeiza, lì doveva aspettare un’ora in aeroporto prima di prendere un altro aereo per Bahía Blanca, la sua città. Ma ha spostato la coincidenza di un paio d’ore, ha lasciato i suoi bagagli all’aeroporto ed è andato a trovarlo in ospedale. Quando era con lui, mi ha inviato un whatsapp: ‘Ceci , indovina dove e con chi sono?”. Non ne ho idea, ho risposto. Mi ha immediatamente inviato una foto con Renzo e mi ha detto che aveva cambiato il volo per andare a trovarlo. Questo è Lautaro Martinez”.

La dottoressa ha concluso: “Quando è andato in Italia ha cambiato il suo numero di telefono e me lo ha inviato perché lo salvassi. Non gliel’ho chiesto. È stato lui a mandarmelo. Non è un dettaglio da poco quando si ha a che fare con chi deve rispondere a tante richieste. In Italia vive in maniera diversa, ma rimane sempre lo stesso e sorprende”. 

(Fonte: MD)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy