Lukaku? L’Inter si vendica: il nome è clamoroso. E Marotta sa già come sfilarlo alla Juve

Lukaku? L’Inter si vendica: il nome è clamoroso. E Marotta sa già come sfilarlo alla Juve

Un mercato sempre più combattuto quello tra Inter e Juventus

di Marco Macca, @macca_marco

Come vi abbiamo riportato nelle scorse ore, la Juventus avrebbe tentato di recente un inserimento con il Manchester United per Romelu Lukaku, grande obiettivo di mercato dell’Inter di Antonio Conte. Una vera e propria dichiarazione di guerra, quella dei bianconeri, disposti a ostacolare le strategie nerazzurre sul mercato. Ma l’Inter, secondo il Corriere della Sera, avrebbe già pronta la sua vendetta: il nome è quello di Milinkovic-Savic, centrocampista serbo della Lazio che i biancocelesti valutano 100 milioni di euro, ma che potrebbe partire per circa 80 milioni. Addirittura, secondo la testata, Marotta avrebbe già individuato in Roberto Gagliardini l’eventuale contropartita tecnica:

Mateja Kezman, ex attaccante e oggi procuratore, ha trovato una base di accordo per portare Milinkovic-Savic al Paris Saint-Germain. Che adesso è guidato da Leonardo. Ma il dirigente brasiliano non ha affondato il colpo con la Lazio, per ora, benché abbia perso Rabiot. Il quale è andato alla Juve, altra pretendente della prima ora per Sergej. In questa situazione di stallo, Tare è volato a Londra. Per questioni personali, ha fatto sapere. In realtà da quelle parti si parla di Milinkovic-Savic come del sostituto individuato dallo United in previsione della partenza di Pogba, annunciata giusto ieri da Raiola. E sullo sfondo c’è chi invita a non trascurare un ritorno di fiamma di Marotta, che lo voleva alla Juve e – a mercato inoltrato – potrebbe provare a portarlo a sorpresa all’Inter. Semmai inserendo nell’affare Gagliardini, che Inzaghi gradirebbe perché un po’ somiglia al Sergente. Almeno nel fisico“.

(Fonte: corriere.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy