Manchester United, guerra fredda Pogba-Mourinho: “L’ha umiliato, non lo perdonerà mai!”

Il rapporto tra Paul Pogba e Jose Mourinho sembra ormai compromesso. E l’addio del francese a giugno è ipotesi concreta

di Daniele Mari, @marifcinter

Il rapporto tra Jose Mourinho e Paul Pogba sembra ormai compromesso. Il francese non ha giocato nemmeno un minuto nella sfida di FA Cup contro il Brighton, in un torneo che rappresenta l’ultima chance di titolo per i Red Devils. L’ex Liverpool Jamie Redknapp è convinto che ormai il punto di non ritorno, tra lo Special One e l’ex juventino, sia stato toccato.

“Siamo in un momento critico nel rapporto tra i due, questa situazione è una pena. Non vedo proprio come possa risolversi la questione Pogba, ormai è chiaro che i due hanno perso fiducia reciprocamente. Pogba non perdonerà mai Mourinho per quello che gli ha fatto, l’ha umiliato preferendogli pubblicamente giocatori come Fellaini. Penso che il suo agente starà già parlando del futuro del giocatore. Se Mourinho resta al Manchester United, Pogba potrebbe andarsene”, la sentenza di Redknapp.

Mourinho: “Champions? Solo 4 squadre sono sempre lì. Quelle come la mia Inter invece…”

(Sky Bet)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy