Mancini: “Conte all’Inter? Ci avrà pensato bene. Io mai vicino alla Juve, spero Oriali resti in azzurro”

Mancini: “Conte all’Inter? Ci avrà pensato bene. Io mai vicino alla Juve, spero Oriali resti in azzurro”

Le parole dell’attuale commissario tecnico ed ex allenatore nerazzurro

di Daniele Vitiello, @DanViti
Italia, Roberto Mancini in conferenza stampa

Intervenuto in conferenza stampa a Coverciano, Roberto Mancini ha parlato di diversi temi, tra i quali anche l’approdo di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter. Questi alcuni passaggi più significativi per i i tifosi nerazzurri: “La professione può portarti ovunque e se Conte ha deciso questo ci avrà pensato bene e crede sia la soluzione giusta”.

Tifosi della Juventus hanno lanciato una petizione per togliere la sua stella allo Stadium. 
“Non è un bel clima. Conte è stato un giocatore della Juventus importante e un allenatore della Juve importante, non credo verrà tolta la stella”.

E’ il momento cruciale del girone? Potevi allenare la Juventus?
“No, non c’è mai stata l’opportunità di allenare la Juventus dopo l’Inter. Tornando al girone, questo è un momento importante: dobbiamo alzare la nostra posizione nel Ranking e qualificarci a Euro 2020. Grecia e Bosnia sono le due squadre che possono crearci più problemi nel girone”.

Oriali lascerà dopo queste due partite? Può arrivare Vialli al suo posto?
“Quella di Vialli era una situazione indipendente da quella di Oriali e spero che Luca possa avere la possibilità di essere qui. Oriali spero resti, perché s’è creato un bel feeling nel nostro gruppo e sarebbe meglio non toccare nulla”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy