FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Marotta: “Suning? Auspico soluzione veloce. Hanno dato tanto all’Inter, faranno scelta oculata”

L'ad dell'Inter ha parlato ai microfoni di Sky Sport a pochi minuti dall'inizio della sfida con la Fiorentina

Andrea Della Sala

Dopo la sconfitta in Coppa Italia con la Juventus, l'Inter scende questa sera di nuovo in campo in casa della Fiorentina. Prima della gara, ai microfoni di Sky Sport, ha parlato l'ad dei nerazzurri Beppe Marotta:

Momento clou?

"Tutte le partite sono importanti, momento delicato ma per problemi extra campo. Noi come management siamo in grado di gestirlo nel migliore dei modi isolando la squadra. Sono problematiche che sono al di sopra delle nostre teste e che saranno gestite nell'interesse dell'Inter. Partita importante, ma lo saranno tutte quando lotti per il vertice. Poi Lazio e Milan, per questo oggi importante". 

Aggiornamenti societari?

"I risultati positivi rendono l'ambiente più compatto, anche i grandi problemi diventano piccoli. Le cose vanno bene, speriamo che le cose si risolvano velocemente in modo da dare tranquillità. Problematica che coinvolge i nostri azionisti che sono persone responsabili e andranno avanti a fare scelte oculate per il progetto. Situazione che non riguarda l'Inter, ma i nostri azionisti. Noi andremo avanti con forza, determinazione e senso di appartenenza. Queste problematiche saranno gestite nell'interesse dell'Inter, dei suoi tifosi, della storia e del blasone di questa gloriosa società. Momento di contrazione finanziaria mondiale. Quello che si verifica all'Inter si verifica anche in altri club". 

Squadra condizionata?

"No, può essere condizionata se l'argomento della stampa è sempre quello della cessione. Accettiamo critiche, ma deve esserci rispetto per l'Inter e per i suoi giocatori e la loro professionalità. Area tecnica di alto livello professionale, svolgono il lavoro nel modo migliore".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso