Medel: “Alcuni risultati ci hanno disilluso e abbiamo mollato. Scuse ai tifosi. Ora…”

Medel: “Alcuni risultati ci hanno disilluso e abbiamo mollato. Scuse ai tifosi. Ora…”

Il difensore nerazzurro, che salta la prossima per somma di ammonizioni, ha parlato dopo la sconfitta di Genova

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Nella prossima partita non sarà a disposizione di Stefano Pioli. Gary Medel, dopo la sconfitta con il Genoa, ha parlato ai microfoni di Premium Calcio. Queste le sue parole:

-Dopo un’altra sconfitta così ti senti di dire così ai tifosi dopo la contestazione?

No, chiediamo scusa ai tifosi nerazzurri, non se lo meritano. Cercheremo di dare tutto nelle ultime gare, ma l’obiettivo EL dipende ora anche dalle altre.

-D’Ambrosio ha detto che vi siete demoralizzati e che avete un po’ mollato dopo Torino…

Ci sono stati risultati che ci hanno disilluso e mentalmente sì, abbiamo un po’ staccato. Dobbiamo recuperare stabilità e forza mentale e dimostrare di essere da Inter.

(Fonte: Premium Calcio)

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-3410061 - 2 anni fa

    È tu 5 minuti sui libri di scuola……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. JM - 2 anni fa

    Purtroppo Medel non è né un centrocampista né un difensore quindi per definizione è da panchina. L’unica cosa che rimprovero a Pioli è che non sa gestire giocatori giovani preferendogli i soliti vecchietti anche in una fase avanzata di vacanza anticipata ,i risultati sono una ovvia conseguenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. baggiofrancescon_429 - 2 anni fa

    Sono felice.perche’ da interista trovo illusorio e inutile andare in Europa lingue,per poi ,come questo’anno farsi battere in casa da una scuadra israeliana.Torno a dire che oltre alla’allenatore,va cambiata anche mezza scuadra.Non badiamo a giornalisti che pensano di sapere di calcio,e affermano che la scuadra e’ buona e bastano due tre ritocchi.Forse e’ il contrario .Sono tre o quattro quelli che possono restare,e ho detto tutto o quasi.Purtroppo il calcio per certa gente ,e’ una cosa impossibile da capire,nonostante sia il gioco più, semplice che ci sia.Sapete,non so voi,ma io comincio a non poterne più’ di certa gente,bla bla bla.avessero mai passato 5minuti della loro vita ,non dico ad allenare,ma semplicemente a calpestare un campo di calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13462981 - 2 anni fa

    Anche questo ha 2 ferri da stiro al posto dei piedi.
    A calcio bisogna sapere giocare, non basta tirare randellate destra e sinistra. Non sei da Inter

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy