Mercato, Eriksen guadagna pochissimo rispetto ai big. Ma il danese è ad un passo dalla resa

Mercato, Eriksen guadagna pochissimo rispetto ai big. Ma il danese è ad un passo dalla resa

Christian Eriksen è uscito allo scoperto chiedendo la cessione al Tottenham

di Daniele Mari, @marifcinter
Christian Eriksen è uscito allo scoperto chiedendo la cessione al Tottenham

Christian Eriksen ha fatto la sua mossa. Il danese è uscito allo scoperto e ha chiesto, seppur con grande garbo, la cessione al Tottenham. In teoria, visto il contratto in scadenza nel 2020, gli Spurs dovrebbero essere spalle al muro ma questo raramente accade con un club come quello gestito da Daniel Levy. E infatti il prezzo di Eriksen è rimasto altissimo, come conferma AS, che ha interpellato una fonte vicina al giocatore: 70 milioni di euro.

Eriksen sarebbe anche appetibile dal punto di vista dell’ingaggio, dal momento che fino al 2020 guadagnerà “solo” 4 milioni di euro a stagione. Nell’offerta di rinnovo, gli Spurs hanno alzato questa cifra a 6 milioni ma Eriksen vorrebbe provare nuove esperienze. Il messaggio era rivolto soprattutto al Real Madrid ma è rimasto inascoltato: le merengues vogliono Paul Pogba. Malgrado alcune voci delle scorse settimane, difficile che l’Inter possa imbarcarsi in un’operazione simile, malgrado l’ingaggio ampiamente alla portata.

E il giocatore, da fonti a lui vicine, viene descritto come “disilluso” e ormai pronto ad ascoltare l’offerta di rinnovo del Tottenham.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy