Mercato, l’Inter tenta il colpaccio anche in uscita: 60 milioni di euro con due cessioni

Mercato, l’Inter tenta il colpaccio anche in uscita: 60 milioni di euro con due cessioni

L’Inter lavora sul mercato: non ci sono solo acquisti all’orizzonte

di Redazione1908

Non ci sono solo gli acquisti ad occupare la mente di Piero Ausilio e Beppe Marotta. Anche alla voce cessioni, l’Inter sta cercando di piazzare qualche colpaccio per poter finanziare in parte la prossima campagna trasferimenti. Se per quanto riguarda Icardi, siamo ancora alle avvisaglie iniziali, diversa è la situazione relativa a Ivan Perisic e Gabigol, due giocatori che già sanno di non far parte dell’Inter del futuro, per motivi diversi.

Perisic vuole andare via, voleva farlo già a gennaio e l’Inter spera in un grande finale di stagione per poter toccare quella quota 40 milioni di euro che nessuno ha avvicinato se non il Manchester United, da lontano, un paio di estati fa. Arsenal, Tottenham, lo stesso United: l’Inter spera che la Premier stavolta vada oltre le richieste di prestito.

Diverso il discorso di Gabigol, che ha appena vinto il campionato Carioca con il Flamengo e che continua a segnare a raffica in Brasile. L’Inter ha fissato il prezzo di Gabriel Barbosa in 20 milioni di euro, 5 in più del residuo valore di bilancio del brasiliano. Anche in questo caso, la speranza è che le grandi prestazioni in maglia rossonera riaccendano l’interesse di qualche squadra europea.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13898642 - 4 mesi fa

    Via tutti quelli che non si sono impegnati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy