Mercato, sarà un’estate di fuoco per l’Inter: “Ci sarà addirittura un 11 contro 8”

L’Inter sta andando verso un’altra estate di rivoluzione

di Redazione1908

Altra estate di grandi cambiamenti in vista per l’Inter. Dopo l’ennesimo scossone in società, con l’ingresso di LionRock, e in dirigenza con l’arrivo di Beppe Marotta, sarà la rosa dei calciatori ad essere profondamente modificata in vista della prossima stagione.

“Tra contratti da rinnovare o in scadenza, è normale attendersi in estate uno scossone, anche perché il numero dei partenti oggi batte quello dei confermati 11-8. Salvo sorprese sono sicuri di restare Icardi, Skriniar, Brozovic, Handanovic, Asamoah, De Vrij, Lautaro e Politano, che l’Inter dovrà riscattare per 20 milioni dal Sassuolo. Questa sarà la base da cui ripartire, al netto delle probabili offerte indecenti che in estate potranno arrivare soprattutto per Skriniar e Brozo. Ma un grande progetto non può prescindere dai grandi giocatori”, scrive oggi la Gazzetta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy