Mirror – Inter, Lukaku non forzerà la mano con il Manchester United: ecco perché

Mirror – Inter, Lukaku non forzerà la mano con il Manchester United: ecco perché

L’attaccante belga rimane in cima alle preferenze di Conte

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Romelu Lukaku, Manchester United

Romelu Lukaku rimane la prima scelta di Antonio Conte per l’attacco della sua Inter: il centravanti belga ha aperto al trasferimento a Milano, ma per concludere la trattativa servirà prima trovare un accordo con il Manchester United, che non intende fare sconti e rimane fermo sulla sua richiesta di 80 milioni di sterline. A questo si aggiunge la volontà del giocatore di non andare allo scontro con i Red Devils, per rispetto verso il club e i suoi tifosi. Così scrive il Mirror: “Romelu Lukaku non forzerà la mano con il Manchester UNited, per rispetto del club e dei suoi tifosi. L’Inter ha messo nel mirino l’attaccante belga, e i Red Devils hanno aperto alla sua cessione, a patto che venga accontentata la loro richiesta di 80 milioni di sterline: i negoziati proseguono. Ma, mentre Mino Raiola sta offrendo Pogba a diversi club, Federico Pastorello (agente di Lukaku, ndr) vuole essere più rispettoso verso lo United. Il futuro di Lukaku è nelle loro mani“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy