Modric, il Real già pensa al dopo. L’Inter è alla finestra, per ora però solo una mossa

Già un’estate fa si parlava del suo arrivo in nerazzurro, il croato a giugno tornerà ad essere un sogno nerazzurro

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano
Perché il club spagnolo sta cercando il sostituto di Modric? Perché si sta rassegnando sulla possibilità di perdere il croato e ne parla questa mattina il Corriere dello Sport spiegando che il giocatore non ha rinnovato: “Ausilio sta alla finestra come successo l’estate scorsa, in attesa di sviluppi. Marotta è pronto a colpire per un altro pluridecorato del Real”. Alternativa a Eriksen sarebbe Hazard, giocatore del Chelsea, costa 112 mln. “Mentre Luka Modric ha sempre addosso l’interesse nerazzurro. E una parte dei soldi che gli spagnoli ricaverebbero dalla cessione del croato, entreranno nell’offerta per Eriksen. La prossima estate può essere quella buona, anche perché l’Inter sta liberandosi da certi obblighi finora imposti dal Fair Play Finanziario. A parte sondare il terreno con gli agenti di Modric, la dirigenza interista non ha fatto”, questa l’unica mossa del club nerazzurro, spiega il CdS. 
(Fonte: Corriere dello Sport, 17-01-2019)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy