Palacio: tanta roba. Gnoukouri che impatto. Kovacic nota stonata. Icardi…

Palacio: tanta roba. Gnoukouri che impatto. Kovacic nota stonata. Icardi…

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo

E’ stato Rodrigo Palacio (6,5), il migliore in campo dell’Inter nel Derby. L’argentino nel primo tempo viene marcato a uomo dalla difesa rossonera ma nel secondo tempo diventa devastante sfiorando per due volte il gol. Grande impatto del giovane Gnoukouri (6,5); è tutt’altro un albero, con il quale giocava in Costa d’Avorio. Mette in campo personalità e sostanza e alla fine si arrende solo ai crampi. Segnali di risveglio da parte di Shaqiri (6,5). Entra a 15 minuti dalla fine e si vede subito che è di un’altra categoria. Due ottoni angoli e il lancio ad Icardi ed in 15 minuti fa il doppio di quello che fa Kovacic in un’ora. E proprio il giovane croato (5), la nota stonata della serata. Quando ha palla non è male ma quando deve difendere va in crisi e lascia troppo spazio per le ripartente rossonere ed in più non si smarca quasi mai. Così così D’Ambrosio (5,5). Il cross non è il suo forte e si sapeva, soffre Bonaventura e non propone mai passaggi giusti per Icardi e Palacio. Poi Icardi (6); primo tempo in anonimato poi all’improvviso si accende: assist per Palacio, cross per Hernanes e il super aggancio con tiro fuori nel finale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy