Pinamonti ago della bilancia del mercato Inter: senza la sua cessione una sola possibilità

Diversi club si sono mossi per il giovane attaccante nerazzurro

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Andrea Pinamonti, Inter

L’obiettivo principale del mercato invernale dell’Inter è un attaccante che possa rappresentare per Conte un’alternativa valida alla coppia titolare composta da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez: tanti i nomi sondati e proposti, ma le difficoltà economiche di questo periodo complicano i piani nerazzurri. Come ricorda il Corriere dello Sport, la dirigenza interista deve prima pensare a cedere qualche esubero e, in avanti, chi potrebbe far spazio a un eventuale nuovo arrivo è Andrea Pinamonti: “Là davanti l’Inter continua a essere corta. Solo che nemmeno il piccolo intoppo capitato a Lukaku sembra aver modificato i piani: un’aggiunta ci sarà solo se ci sarà un’uscita, ovvero quella di Pinamonti“.

Getty Images

UNA SOLA POSSIBILITA’ – “Lo scenario potrebbe mutare solo se lo Jiangsu girasse in prestito Eder, che vuole lasciare la Cina e gradirebbe tornare in Italia, con ingaggio comunque a carico di Suning. Per la squadra nerazzurra si tratterebbe di un innesto a costo zero. Da viale Liberazione, però, non giungono conferme in questo senso, anzi. Le altre ipotesi, al di là di Eder, che Conte conosce bene, essendo stato un titolare della sua Nazionale, ai tempi cui sedeva sulla panchina azzurra, sono i soliti Gomez, Gervinho, Lasagna o Origi“.

Getty Images

AGO DELLA BILANCIA – “Dipende tutto da Pinamonti, su cui hanno messo gli occhi Benevento, Bologna ed Eintracht e che a breve dovrebbe anche tornare a disposizione, avendo risolto i guai alla caviglia che lo tengono fuori da una cinquantina di giorni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy