FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Premium – Sabatini non rinnova con Suning: troppi i due mln all’anno di stipendio

Si intensificano le voci sull'addio del dirigente, ma secondo il canale digitale fino a dicembre lavorerà ancora per l'Inter, poi non rinnoverà

Eva A. Provenzano

Sono voci che si stanno intensificando in queste ore. Si parla dell'addio di Walter Sabatini, coordinatore per le squadre di Suning Sport, anche all'Inter. La Gazzetta dello Sport ha parlato di una richiesta di dimissioni per il dirigente, richiesta che non sarebbe legata all'addio di Capello allo Jiangsu Suning.

Premium Calcio invece sostiene che, nonostante il suo lavoro sia molto apprezzato dal gruppo proprietario del club nerazzurro, sarebbe troppo alto lo stipendio di due mln di euro per la politica di austerity imposta dal governo cinese nel calcio e per questo non ci dovrebbe essere il rinnovo del contratto a dicembre. Fino alla fine dell'anno quindi, comunque, l'ex ds giallorosso farà il suo lavoro, come ha fatto nei giorni scorsi quando con un blitz è riuscito a chiudere la trattativa con de Vrij che si stava facendo complicata per l'inserimento del Barcellona. E insieme ad Ausilio, Sabatini sta chiudendo anche l'operazione Asamoah, il giocatore che è in scadenza con la Juventus.

(Fonte: Premium Calcio)

Potresti esserti perso