Ramires-Inter, Sabatini al lavoro sul sostituto per Capello. Si pensa al prestito oneroso

Ramires-Inter, Sabatini al lavoro sul sostituto per Capello. Si pensa al prestito oneroso

Il centrocampista brasiliano ha detto pubblicamente che il club nerazzurro gli interessa e ora sta al dirigente di Suning trovare la chiave per portarlo a Milano

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Ramires è un obiettivo importante per l’Inter e ci sta lavorando Walter Sabatini, coordinatore dell’area tecnica di Suning Sports Group. La Gazzetta dello Sport spiega che il dirigente sta cercando di liberare il giocatore scovando un’alternativa da mettere a disposizione di Fabio Capello. Del centrocampista brasiliano dello Jiangsu Suning, la rosea scrive: “Giocatore di gamba, tecnica e personalità, il 30enne brasiliano è l’uomo che serve a Spalletti per poter rivitalizzare un reparto apparso in grande difficoltà nelle ultime settimane”. 

I dubbi nascono sulla formula del trasferimento, visto lo stipendio molto alto percepito dal giocatore, di dieci mln. Intanto si pensa al prestito oneroso, ma si lavora sulla strada più conveniente per i nerazzurri per non far pesare l’importo sul bilancio nerazzurro che chiude a giugno. Ramires era già uscito allo scoperto qualche giorno fa, all’arrivo nel ritiro di Marbella: aveva detto che per lui l’Inter è un’ottima soluzione per tornare a giocare in Europa e ha diplomaticamente aggiunto che per trovare l’accordo tutte le parti dovranno essere contente.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport, 15-01-2018)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy