Ranieri: “CR7? Come Maradona a Napoli. Mourinho? Grande persona. La polemica su zeru tituli…”

Ranieri: “CR7? Come Maradona a Napoli. Mourinho? Grande persona. La polemica su zeru tituli…”

Claudio Ranieri difende anche Gattuso: “Si vede che studia le partite e sa quello che deve fare”

di Redazione1908

“Con l’arrivo di Cristiano Ronaldo il calcio italiano e’ uscito dalla crisi. E’ un po’ come quando il Napoli prese Maradona”. Lo ha detto Claudio Ranieri, ex allenatore di Cagliari, Napoli, Fiorentina, Atletico Madrid, Valencia, Chelsea, Parma, Juventus, Roma, Inter e Leicester, a Rabona – il colpo a sorpresa, il programma dedicato alle storie di calcio condotto da Andrea Vianello, in onda questa sera alle 23 su Raitre.

Il tecnico di Testaccio, poi ha preferito glissare sul gesto polemico rivolto da Mourinho ai tifosi della Juventus, in occasione della recente sfida di Champions tra i bianconeri e il Manchester United: “Mourinho e’ un grande personaggio, una grande persona e un grande allenatore. La polemica su “Zeru Tituli” e’ acqua passata da tempo”. Sulla favola Leicester, quindi, ha detto “e’ solo un lieto ricordo per alleviare i momenti difficili. Io guardo al futuro e voglio ancora allenare, in Italia o all’estero. Lavorare in Inghilterra pero’ e’ sempre bellissimo”. Ranieri ha poi preso le difese del Milan: “E’ una squadra di cui penso bene, Gattuso sta facendo un buon lavoro, si vede che studia le partite e sa quello che deve fare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy