Sala: “Nuovo stadio? Deadline in poche settimane. Inter e Milan hanno capito che…”

Il sindaco di Milano torna sulla questione legata al Meazza

di Gianni Pampinella

Secondo il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, la trattativa con le squadre Inter e Milan che vorrebbero realizzare un nuovo stadio accanto al Meazza “va un po’ meglio, nel senso che hanno capito che il tema di salvare San Siro non è un vezzo e non è dilatorio rispetto ad una decisione, ma significa tenere quello spazio in parte anche come vestigia, perché è un po’ un monumento della città”. Il sindaco lo ha spiegato intervenendo a Radio Deejay alla trasmissione ‘Deejay chiama Italia’, parlando dei progetti presentati dalle squadre che propongono di tenere una parte di San Siro per accogliere una sorta di cittadella per praticare sport a livello amatoriale. “Deadline? Penso che non c’è formale, ma credo che ormai entro poche settimane, capisco anche che non è corretto. Non ho strategia di buttare palla avanti, Se una cosa va decisa, si decide

(ANSA)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy