FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Sanchez, svolta inaspettata: “Può avere un posto nell’Inter che verrà se…”

Sanchez, svolta inaspettata: “Può avere un posto nell’Inter che verrà se…”

Sanchez è in scadenza nel 2023, l’Inter può uscirne in anticipo, pagando una penale. Ma a questo punto è davvero il caso?

Marco Astori

E', ovviamente, Alexis Sanchez l'uomo del momento in casa Inter. Il Nino Maravilla ha infatti deciso la Supercoppa con una zampata al 121', togliendosi poi qualche sassolino sul proprio utilizzo. E ora, come scrive il Corriere dello Sport, può davvero cambiare tutto per il cileno: "L’idea che potesse partire a metà stagione era già tramontata da alcune settimane. Perché, come premesso, Sanchez resta un attaccante dalle doti tecniche fuori dal comune. E quando il fisico regge, si trasforma in un fattore, perché Inzaghi non ha un altro elemento con le sue caratteristiche in rosa.

 Getty Images

Quindi, meglio sfruttarlo fino in fondo. Dopo la Supercoppa, però, si può perfino pensare di andare oltre. Sanchez ha compiuto 33 anni lo scorso 19 dicembre e il suo contratto scadrà soltanto nel 2023. L’Inter può uscirne in anticipo, pagando una penale. Ma a questo punto è davvero il caso? Meglio non rispondere subito e sull’onda dell’entusiasmo: sarà decisivo ciò che accadrà di qui a fine stagione. Se Alexis dovesse riuscire a tenere botta, allora un posto nell’Inter che verrà potrebbe ancora essere suo. Altrimenti, si dovranno trovare diverse soluzioni".

tutte le notizie di