Senatori esempio Inter. Palacio difficile da togliere, Sneijder…

Senatori esempio Inter. Palacio difficile da togliere, Sneijder…

di Lorenzo Roca, @Lorinc74

Qualcuno diceva che erano finiti, bolliti. Invece i senatori nerazzurri Cambiasso e Zanetti trascinano quest’Inter del nuovo corsoì. Il primo allenatore in campo, direttore d’orchestra infallibile, mago sotto porta come quando ha scelto la formula più difficile per superare Agliardi. Zanetti, invece, infaticabile sia in fase difensiva che in avanti, costringe ad alzare bandiera

bianca ad avversari di qualche lustro più giovani. In questa Inter sembrano divertirsi anche i panchinari di lusso, i primi

ad esultare o inscenare gag con i compagni che vanno a segno.

Fra i nuovi va elogiata la prova di Palacio: crea, si sacrifica, resta lucido ed alterna gol ad assist, il tutto senza perdere la bussola se chiamato in panchina. Palacio si integra alla perfezione con Milito o Cassano e fa quello che a Sneijder riesce solo a tratti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy