Skriniar: “Mancini mi ha colpito col gomito sul 2-2. Il mio gol? Stamattina ho detto…”

Le parole del difensore slovacco ai microfoni di DAZN

di Daniele Vitiello, @DanViti

Milan Skriniar, difensore dell’Inter, è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo il pareggio con la Roma. Queste le sue parole: “Nel secondo tempo siamo entrati molto bene, purtroppo non siamo riusciti a portare a casa i tre punti. Mancini sul gol mi ha preso col gomito, ma l’arbitro ha deciso di non fischiare e non possiamo fare nulla se non guardare ai gol che non siamo riusciti a fare. La dedica del gol è per la mia ragazza. Stamattina parlando con Pintus avevo detto che avrei segnato e così è stato. Io anche quando non giocavo mi allenavo sempre bene, il mister mi ha dato di nuovo fiducia e sono contento. L’Inter è una grande squadra e ci può stare che in un periodo giochi un altro. Sono contento per la fiducia del mister, posso ringraziarlo solo con le prestazioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy