Spalletti: “Grande partita di una squadra lucida. Icardi e Nainggolan? Il merito è di…”

Il tecnico nerazzurro ai microfoni di Inter Tv

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Vittoria netta dei nerazzurri, che a Marassi battono il Genoa per 4-0. Queste le parole di Luciano Spalletti ai microfoni di Inter TV: “E’ stata una partita importante, di spessore e fatta da una squadra che ha la testa lucida e che ha avuto pazienza di scegliere quando affondare, quando farla girare e quando colpire gli avversari. Una grande partita di una grande squadra. Quella con la Lazio era diventata difficile perché avevamo voluto condurla in maniera frenetica: se dai spazio alla Lazio ti fa del male. Quella gestione sbagliata dell’altra partita ci ha permesso di mettere insieme delle conoscenze per fare bene in questa gara. Icardi e Nainggolan? Secondo me bisogna mantenere un elenco e una graduatoria corretta. Una partita importante come hanno fatto Politano e Perisic stasera ha permesso a due che rientravano di trovarci tutti i benefici. Non sono loro che rientrando ci hanno dato un contributo, sono stati quelli che hanno gestito in questo periodo qui, il mantenimento di una classifica importante e la costruzione di una partita dove loro si potessero inserire e completare il lavoro di squadra. Chiaro che adesso siamo più forti perché possiamo disporre di altri due calciatori di livello. Atalanta? Dipende sempre da quello che riusciamo a mettere sul piatto se noi. Se Brozovic riesce a far girare la squadra così è più facile per tutti, se si innervosisce e va a fare il trequartista come è successo domenica diventa più difficile per noi. Per noi è fondamentale legare quelle qualità e lui è perfetto”.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy