Spalletti: “Perisic e Politano? Grande partita. Con il Napoli sarà diverso, andiamo a…”

Le parole del tecnico nerazzurro a Inter TV

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Luciano Spalletti ha analizzato la partita dei nerazzurri contro il Chievo ai microfoni di Inter TV: “Perisic e Politano? Grande partita, hanno dato una mano per non permettere mai di tirare in porta al Chievo. Si sono proposti, gli si dice bravi. Un messaggio importante di atteggiamento che ormai è consolidato dalla linea difensiva e dal blocco squadra. C’è un comportamento di squadra dietro. Hanno fatto una buona partita, Cedric e Miranda. Miranda quando deve andare in campo aperto ha questo passo che quando allunga riesce ad arrivare da qualsiasi parte e pi riesce ad essere fisico perché è un giocatore forte. Napoli? Non si chiuderanno così come è successo nelle ultime partite, si allungheranno un p’ di più. ci saranno più possibilità di giocate nella via di mezzo. Sarà una partita diversa. Una partita più aperta, da competizioni di livello e di squadre che si vogliono sfidare a viso aperto. Ci siamo fatti trovare pronti quasi sempre. Ci andiamo a misurare contro una squadra che può dare un giudizio su quel che è il nostro livello raggiunto. Pellissier? Sono io che devo ringraziarlo per quello che ha dato al calcio. Sono un amante del calcio, mi sono nutrito dei giocatori forti che hanno consumato una vita dietro al pallone. Il fatto di giocare ancora a questa età qui è segno che ha dedicato una preparazione che ha tolto qualcosa alla sua vita. Farai sicuramente l’allenatore con l’esperienza che hai”.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy