Stankovic esalta Brozovic: “Prima ‘zanzara’, ora maturo. Bravo Spalletti ma l’Inter…”

Stankovic esalta Brozovic: “Prima ‘zanzara’, ora maturo. Bravo Spalletti ma l’Inter…”

Dejan Stankovic ha parlato così del regista nerazzurro

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto ai microfoni del portale croato Vecernij List, l’ex Inter Dejan Stankovic ha parlato così di Brozovic, centrocampista perno dell’Inter attorno al quale ruota tutta la squadra:

“Ora tutto parte dai piedi di Brozovic. Il ritmo, la velocità di azione, non c’è più un’altalena, non ci sono più le ombre di due anni fa. Se fa un errore, non gli cambia nulla e ci riprova. Apprezza la fiducia che nota attorno a lui, i compagni e i tifosi, e la cosa gli dà coraggio di provare la giocata. Non lo si deve affossare di pressioni ma il fatto è che tutta la squadra sta migliorando. Cambio di mentalità? La maturità è capire all’improvviso le cose che prima non riuscivi a fare. Ha avuto bisogno di tempo, forse più di quanto necessario. A volte devi essere abbastanza fortunato ad avere un allenatore giusto compagni di squadra ai quali puoi fare affidamento. Prima di essere lanciato in mezzo al campo, chiamavo Brozovic la zanzara perché ha cambiato tutti i ruoli, presidiando ogni zona del campo. Spalletti ci ha visto giusto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy