Suning ospita gli americani: “Marcia Trilione”. Yang Yang: “Ci espanderemo ancora”

La società proprietaria dell’Inter fa parlare in Cina per l’espansione nel settore della vendita al dettaglio e gli investimenti sull’intelligenza artificiale

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Suning ha ospitato nella sua sede di Nanchino un gruppo di leader nel settore economia e commercio guidati dal Console Generale degli USA a Shanghai, Hanscom Smith. Durante la visita il gruppo cinese che in Italia ha acquistato l’Inter ha dimostrato gli sforzi per migliorare il settore della vendita al dettaglio e ha espresso il desiderio di espandere ulteriormente il proprio business globalmente.

L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE – Per questo Suning non ha solo spiegato ai visitatori il suo modello economico, ma ha anche condiviso la storia sella sua fondazione e come negli anni si è trasformata. Al momento l’azienda di Zhang Jindong lavora sulla vendita al dettaglio intelligente e sta inventando anche trovando il modo di lavorare prodotti per la gente intelligenti (tipo i robot) quindi sull’intelligenza artificiale e sull’intera realtà virtuale e si è data anche il compito di aiutare i produttori a capire meglio le esigenze dei loro consumatori.

DA START UP A COLOSSO – Il Console americano ha dichiarato: “Suning è sicuramente una leggenda nel settore della vendita al dettaglio ed è una storia di successo imprenditoriale. Vediamo gli sforzi e il progresso che fa questa azienda che è partita come start-up e ora è un gruppo leader. La storia di Suning è simile a quella di grandi aziende americane”.

YANG YANG – La società che guida l’Inter ha affari in Giappone, America ed Europa e Yang Yang, presidente di Suning Group Holding ha sottolineato: “E’ nei nostri piani anche entrar a far parte del mercato del Sud Est Asiatico, dell’Australia e di molte altre regioni”.

Yang Yang 4

ROBOTICA – In America il gruppo cinese ha frequentato il CES, il Consumer Electronics Show e per la prima volta ha introdotto sul suo sito prodotti intelligenti per la casa. E inoltre con le sue competenze sta sviluppando il sistema di un robot-chat per la sua piattaforma di vendita al dettaglio intelligente che consente le interazioni uomo-macchina e aiuta i consumatori ad avere un rapporto cordiale con chi sta dall’altra parte.

suning sito

MARCIA TRILIONE – Zhang Jindong nella conferenza annuale del gruppo ha detto che la strategia del 2017 è quella di continuare con “la tabella di marcia verso il Trilione nel 2017” e il piano di espansione globale della società è uno dei punti della tabella. Il proprietario dell’Inter ha spiegato che Suning sta per ampliare la sua attività di vendita al dettaglio intelligente in tutto il mondo e sta ottimizzando le proprie piattaforme online per servire tutti i marchi di qualità e di prodotti di livello nazionale ed internazionale e si sta dedicando alla riqualificazione del consumo globale e di cooperazione commerciale. Questo almeno raccontano in Cina.

ANCHE PERCASSI, IMPRENDITORE ITALIANO PROPRIETARIO DELL’ATALANTA, COLLABORA CON SUNING

(Fonte: prnewswire.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy