Teotino: “Juve ha 35 scudetti, sentenze si rispettano. Il 37? Figc lo considera un arredo”

Gianfranco Teotino ha parlato dei bianconeri ma anche di Inter: “Via Icardi o Spalletti, c’è incompatibilità”

di Redazione1908
Gianfranco Teotino, nel Microfono Aperto di Radio Sportiva, ha parlato di Inter e Juventus: “Non sono ancora sicuro che Spalletti resti, né che Icardi vada via. Sicuramente uno dei due se ne andrà perché c’è incompatibilità. Non giudico del tutto positiva l’esperienza in nerazzurro del tecnico, né lo boccio clamorosamente però. Dybala e Lautaro sarebbe una coppia interessante per sostituire Icardi, anche se credo fino a un certo punto alla possibilità di scambio tra Juventus e Inter. L’idea che il giocatore ceduto possa fare bene nella squadra rivale frena ogni spunto. Gli scudetti della Juventus sono 35 per le regole e per l’albo d’oro. Il 37 esposto allo Stadium? La Federazione lo giudica ipocritamente come un arredo. Mi comporterei diversamente, le sentenze della giustizia sportiva vanno rispettate”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy