Tonali, non si andrà per le lunghe: testa a testa Inter-Juventus, Cellino fissa il prezzo

Il gioiellino del Brescia conoscerà a breve la sua prossima destinazione

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Sandro Tonali, Brescia

Il futuro di Sandro Tonali verrà deciso nelle prossime settimane: secondo il Corriere dello Sport, non servirà attendere ancora molto per conoscere la prossima destinazione del gioiellino del Brescia, obiettivo di mercato di numerosi top club.

Sandro Tonali è al centro di un’asta, in ogni caso questa sarà la sua ultima stagione a Brescia, è pronto a fare una grande esperienza, per proseguire la crescita, per coronare un sogno, da talento diventare campione. L’avvocato Beppe Bozzo, che da dicembre cura gli interessi di Sandro Tonali, sa che le grandi manovre devono ancora entrare nel vivo, la pandemia ha bloccato tutto, anche il mercato. Ma i segnali ci sono stati, inequivocabili. […] Di sicuro questa non è un’operazione che andrà a avanti per le lunghe, non si concluderà ad agosto“.

INTER E JUVENTUS IN PRIMA FILA – “La prossima squadra di Tonali sarà italiana, è un testa a testa tra Inter e Juve, ma in questo scenario ancora da mettere a fuoco non si possono escludere sorprese, con l’inserimento di qualche big straniera. Il Barcellona si è fatto avanti concretamente, ma forse non è pronto a fare una trattativa per portare Tonali in Spagna. […] Paratici ha parlato con Cellino, come ha fatto anche Marotta. I due club hanno manifestato l’interesse. Sarà un’asta economica a vantaggio del Brescia e un’asta tecnica per il ragazzo, chiamato a fare la scelta migliore per la sua carriera“.

VALUTAZIONE – “La strategia di Cellino è chiara: ha un tesoro che cercherà di capitalizzare al massimo. […] La valutazione di Tonali si aggira intorno ai 30-35 milioni più un giocatore da inserire come contropartita“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy