Il Torino vuole un giocatore dell’Inter. C’è la contropartita, chiara la risposta di Marotta

Potrebbe presto concretizzarsi l’incrocio di mercato tra i granata e i nerazzurri

di Daniele Vitiello, @DanViti

Inter e Torino potrebbero presto trovarsi al tavolo delle trattative. I granata, come spiega TuttoSport, hanno messo nel mirino un giocatore nerazzurro: “Sul mercato c’è un giocatore che può fare la differenza e che in qualche modo il Toro sta seguendo, anche se per ora da lontano. Si tratta di Matias Vecino, 28 anni, centrocampista dell’Inter e della Nazionale uruguaiana”. 

L’Inter su Vecino ha le idee piuttosto chiare. Prosegue TuttoSport: “I nerazzurri hanno fatto sapere che al momento non intendono avviare trattative per il prestito con diritto di riscatto. Semmai il giocatore sarà ceduto a titolo definitivo oppure con obbligo di riscatto. Questo sì che per il Toro sarebbe un colpo di livello, con Cairo che darebbe ai tifosi un segnale forte sulla voglia di ripartire con slancio. Marotta lo valuta 20-25 milioni, guarda caso la stessa cifra che il Toro ha chiesto all’Inter per Armando Izzo. Ricordiamo che davanti ad una richiesta del genere i nerazzurri si erano defilati, anche se il giocatore sarebbe adeguato per la difesa a tre di Antonio Conte. Pare proprio che da Milano abbiano lanciato un segnale a Cairo. Del tipo: “Inserite Izzo nella trattatativa Vecino e cominciamo a parlarne”. Un’operazione importante che nelle prossime ore potrebbe decollare. Sempre che Cairo non preferisca incassare per Izzo (ci sono anche Roma e Napoli) per poi puntare su un regista dalla qualità più modesta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy