TS – Mercato, Icardi andrebbe al volo alla Juve. Dybala vede l’Inter come un passo indietro

TS – Mercato, Icardi andrebbe al volo alla Juve. Dybala vede l’Inter come un passo indietro

Il punto sul possibile scambio da Tuttosport

di Marco Macca, @macca_marco

Per ora è solo un’idea, nei prossimi giorni chissà. Inter e Juventus non hanno ancora imbastito una trattativa per un possibile scambio tra Mauro Icardi e Paulo Dybala, ma non è escluso che lo facciano nei prossimi giorni. Intanto, Tuttosport analizza la posizione dei due club e dei due calciatori di fronte a questa eventualità:

LA POSIZIONE DI ICARDI – “Mauro Icardi è fra quelli che lo scambio lo farebbero al volo. L’ambiente nerazzurro non è certo amichevole con lui e rischierebbe una stagione complicata da contestazioni e mancanza di fiducia. Qualcosa si è irrimediabilmente rotto nel corso di questa annata e non c’è margine per ricucire. La Juventus di CR7 sarebbe, per Maurito, un’opportunità enorme per vincere qualcosa e rilanciare in modo notevole la sua immagine e il suo ingaggio. Al momento guadagna 5.2 milioni a stagione, ma alla Juventus potrebbe ottenere i famosi 7 milioni di euro che chiedeva all’Inter“.

LA POSIZIONE DI DYBALA – “Paulo Dybala è invece scettico. Vede l’Inter come un passo indietro nella sua carriera e, se proprio dovesse lasciare la Juventus, ha ambizioni rivolte all’estero con particolare attenzione nei confronti di Liga e Premier League. Oltretutto l’allontamento di Allegri ha, potenzialmente, risolto uno dei suoi problemi. E Sarri potrebbe essere l’uomo giusto per il rilancio dopo un anno in chiaroscuro. E’ vero che la presenza di Conte e Marotta è rassicurante per Dybala, oltretutto intrigato da un trasferimento a Milano, ma al momento lui va convinto“.

INTER – “I nerazzurri devono gestire la potenziale grama Icardi. E devono registrare 45 milioni di euro di plusvalenze entro il 30 giugno: la via più rapida è proprio la cessione di Icardi che, tuttavia, non sembra avere la fila di pretendenti. Ecco perché piace la prospettiva di uno scambio con Dybala, con la possibilità di fissare una valutazione più vicina ai famosi 100 milioni e, quindi, di realizzare una maxi plusvalenza“.

JUVE – “Dybala non è incedibile, ma l’idea dei bianconeri sarebbe quella di monetizzare in contanti e non con uno scambio. D’altra parte, la stagione di Dybala non aiuta l’eventuale cessione (anche lui non ha la fila di pretendenti) e i 100 milioni che la Juventus poneva come piattaforma per la trattativa potrebbero essere un traguardo difficilissimo. Scambiarlo con Icardi risolverebbe questo problema e regalerebbe alla Juventus un centravanti importante“.

(Fonte: Tuttosport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy